Ricetta estiva facile facile per bebè e mamma: non si butta via niente!

Non si butta via niente! Questa è la regola di tutti in cucina… o dovrebbe esserlo. Ma quando ho iniziato a cuocere verdure e fare brodi per Caterina, non avevo l’occhio sulle porzioni. D’accordo, il brodo si può tenere per qualche giorno in frigorifero o al più congelarlo, ma avrei potuto sfamare un intero asilo nido!

Così, un giorno all’ora di pranzo mi sono sentita particolarmente ispirata, o più semplicemente non avevo nulla di pronto per me. Avevo fatto il brodo per mia figlia (carota, sedano, zucchine, biete, fagiolini, una foglia di basilico), rigorosamente con verdure di stagione del nostro orto (vi racconterò!) e come sempre diviso le verdure dal liquido, che di solito conservo separati. Le verdure erano davvero tante, ma soprattutto profumate… e così mi è venuta un’idea semplicissima…

Dopo avere fatto il brodo con le verdure estive, meglio se vi ricordate di aggiungere una foglia di basilico per dare maggiore freschezza, passatele al mixer.

Una parte servirà per preparare la base della pappa, aggiungendo una crema o della carne tritata e un poco d’olio.

Con l’altra parte di verdura potete farci un sughetto veloce per la vostra pasta: goccio d’olio in padella, aglio saltato e tolto, le verdure cotte e passate al mixer della pappa, pomodorini tagliati: saltate il tutto per pochi istanti, o fino a quando i pomodori si sono ammorbiditi e condite la pasta. Io ho scelto le farfalle.

Vi dirò di più.

Visto che mia figlia è molto, ma molto interessata a ciò che mangiamo noi adulti, ho lasciato perdere creme e frullati di carne… ho preparato la pasta, senza sale, è ne ho frullato anche per lei un poco dopo averla condita.

Così abbiamo mangiato la stessa cosa, senza sprechi e con molto gusto!

Ricetta estiva semplice e gustosa per bebè e mamma

Ingredienti:

verdura di stagione

olio extra vergine d’oliva q.b.

acqua

pasta formato corto

(crema di riso, ceriali, o simili)

(carne tritata)

pomodori maturi

 

Rispondi